Sci di Fondo

Sci di Fondo

Per i turisti amanti della tranquillità e appassionati della natura, lo sci di fondo al monte Cimone è un’occasione unica! Si può godere di meravigliosi paesaggi innevati e vi è la concreta possibilità di imbattersi nelle traccie di qualche animale. Le dolci pendenze del monte, i boschi rigogliosi, le valli panoramiche, i laghetti di alta quota del Parco del Frignano formano una cornice incantevole intorno alle due piste da fondo del Comprensorio.

Sport completo che fa lavorare tutta la muscolatura, lo sci di fondo è ottimo per l’allenamento cardiovascolare e migliora il funzionamento di cuore e polmoni.

Ha origini antichissime, era infatti praticato in principio dalle popolazioni nordiche come metodo per spostarsi più velocemente sulla neve: al tempo veniva utilizzata come sci la corteccia di un albero. Allo sci di fondo non manca niente: svolge persino una particolare funzione anti-stress dovuta ai luoghi tranquilli in cui viene solitamente praticato e il Cimone è la località ideale!

Le piste da fondo del Cimone
– a Sestola: Lago Ninfa, la pista corre lungo tutto l’ampio perimetro dell’omonimo lago. Classificata come rossa ovvero di difficoltà intermedia.
– a Fanano: Il Circolo, classificata anch’essa come rossa.